SILENT BOOK CLUB CORBETTA

 

Iniziativa di promozione della lettura: prevede incontri rivolti a lettori che vogliono trascorrere del tempo insieme, leggendo in compagnia, ma in silenzio.

Ciascuno legge quello che preferisce, si può socializzare e si possono condividere le letture.

Si tratta di un progetto (www.silentbook.club) nato negli Stati Uniti nel 2012, su iniziativa di Guinevere de la Mare e Laura Gluhanich, a cui la biblioteca di Corbetta ha aderito creando il primo club italiano, nel mese di settembre 2018.

L’idea è semplice: si tratta di incontri, della durata massima di due ore, che si possono svolgere oltre che in biblioteche, anche in librerie, caffè, parchi e giardini, in cui ciascuno legge quello che vuole, senza “l’obbligo”, come avviene nei tradizionali gruppi di lettura, di leggere lo stesso libro e di intervenire su questo in una discussione aperta.

Gli incontri del Silent Book Club della biblioteca si tengono il sabato mattina, dalle ore 10 alle ore 12, in genere a cadenza mensile (con una pausa estiva) e sono organizzati presso la saletta multimediale.

Dopo un momento iniziale di accoglienza e conoscenza dei partecipanti, si legge per un’ora circa in silenzio ed infine, per chi vuole, c’è la possibilità di socializzare e condividere le letture; la biblioteca offre sempre un tea/coffee break con dolci. Al termine di ogni incontro viene stilato un elenco dei libri letti che è condiviso sui social media della biblioteca.

Coordinatore e referente del club è Paolo Testori, il responsabile della biblioteca.

Tutte le info e il calendario degli incontri del Silent Book Club Corbetta Biblioteca si trovano sul blog e social media della biblioteca.

Per approfondire puoi leggere questo articolo pubblicato su Biblioteche Oggi – Aprile 2020.